Sondaggio
Traduci il forum
Accedi

Recuperare la parola d'ordine

Ultimi argomenti
» Demon il mio primo Caucaso
Oggi alle 6:58 pm Da nino

» i miei cani
Oggi alle 6:22 pm Da kiki1974

» Inserire un nuovo post per i vostri allevamenti e farvi conoscere .
Sab Apr 22, 2017 8:22 pm Da Alessio

» PASTORE DEL CAUCASO GEORGIANO A PELO LUNGO !!!!!!!!
Sab Apr 22, 2017 12:50 pm Da ales

» mi chiamo Rosario e questo è JURI
Mer Apr 19, 2017 7:17 pm Da rosariodag91

» Auguri di Buona Pasqua
Dom Apr 16, 2017 11:42 am Da lauracampanelli

» Shiba e i suoi cuccioli
Mar Mar 21, 2017 6:32 pm Da lauracampanelli

» Trovatello: pastore caucaso? asia centrale? meticcio?
Ven Mar 10, 2017 3:49 pm Da Giampy

» Mi presento e vi presento Asia con i suoi cuccioli....
Dom Feb 26, 2017 10:09 pm Da fondapepe

Segui



Stragi di pecore in Sardegnistan centrale ad opera dei cani randagi..

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Stragi di pecore in Sardegnistan centrale ad opera dei cani randagi..

Messaggio Da Matrix il Sab Mar 05, 2016 10:51 am

Allarme a Macomer, strage di pecore: «Nelle campagne troppi cani randagi»

Martedì 01 Marzo alle 10:22





Strage di pecore aggredite dai cani randagi


È di nuovo allarme cani randagi nel Marghine.
Si è presentato uno spettacolo davvero raccapricciante all'allevatore di Macomer Giandomenico Murgia, quando si è recato nel suo ovile di Miuddinu, una località tra la strada Provinciale per San Leonardo e quella campestre per Tossilo, vicino alla vecchia discarica dei rifiuti. L'allevatore ha trovato una decina di pecore sgozzate.

Lo stesso spettacolo si è presentato ai pastori dell'ovile di Tiziana Del Rio, nella zona di Tanca Manna: diverse pecore sgozzate e sventrate.
Subito è scattata la denuncia e la strage è stata accertata dal servizio veterinario dell'Asl nuorese. Gli stessi pastori hanno confermato la presenza di un branco di cani randagi, che si aggirano affamati tra l'area di Campeda e la zona ovest di Macomer. Altri sono stati avvistati nella montagna di Bortigali, Silanus e Bolotana.
«Un problema molto serio quello dei cani randagi - dice il sindaco Antonio Succu - sicuramente va affrontato con determinazione. Chiederò una conferenza di servizio alla Asl per verificare quali sono i punti di debolezza di un sistema che costa molto e rende poco. Stiamo anche pensando ad un regolamento che disciplini meglio la materia a livello comunale».
Le amministrazioni comunali di Bolotana, Bortigali, Lei e Silanus, ma anche quelle della Planargia, qualche mese fa avevano chiesto un incontro con il servizio veterinario dell'Asl nuorese ma fino ad oggi nessuna soluzione è stata adottata. La richiesta del sindaco di Macomer per una conferenza di servizio arriva quindi nel momento opportuno.

_________________
"MATRIX è ovunque. È intorno a noi. Anche adesso, nella stanza in cui siamo. È quello che vedi quando ti affacci alla finestra, o quando accendi il televisore. L'avverti quando vai a lavoro, quando vai in chiesa, quando paghi le tasse. È il mondo che ti è stato messo davanti agli occhi per nasconderti la verità. »  « Credi sia aria quella che respiri ora? »
avatar
Matrix
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3880
Data d'iscrizione : 05.08.13
Età : 39
Località : SARDEGNISTAN CENTRALE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stragi di pecore in Sardegnistan centrale ad opera dei cani randagi..

Messaggio Da Matrix il Sab Mar 05, 2016 11:04 am



Questa lo trovata io,e nn è la prima volta ......il giornalista ,però ha dimenticato di dire che la maggior parte degli allevatori nn investe un euro nell'acquisto di cani come si deve ,e se qualche d'uno lo fà dimentica che il cane è un essere vivente che vuole cresciuto ed aiutato nella sua crescita come si fa con un bambino ...e nn abbandonato al suo destino...
inoltre bisogna ringraziare tutte le sig ricche e annoiate che sprecano i loro denari a dare da mangiare i cani per la strada alimentando questo fenomeno ....quando se proprio ci tengono se li portano a casa oppure li creano una sistemazione ,invece di fare  le s.francesco in giro per farsi vedere e poi hanno il cagnetto di razza in salotto....
voler bene ai cani nn vuol dire sterilizzarli e lasciarli al loro libero arbitrio.....
Inanto avrei ritirato tutte le bestie incustodite da tutti i territori , e fatto leggi vere per la detenzione di un cane o un gatto come si fà quando nasce un figlio ...
Ma nn riusciamo a far star bene l'italiani ....figuriamoci le orde di poveri cani randagi.....ciao

_________________
"MATRIX è ovunque. È intorno a noi. Anche adesso, nella stanza in cui siamo. È quello che vedi quando ti affacci alla finestra, o quando accendi il televisore. L'avverti quando vai a lavoro, quando vai in chiesa, quando paghi le tasse. È il mondo che ti è stato messo davanti agli occhi per nasconderti la verità. »  « Credi sia aria quella che respiri ora? »
avatar
Matrix
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3880
Data d'iscrizione : 05.08.13
Età : 39
Località : SARDEGNISTAN CENTRALE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stragi di pecore in Sardegnistan centrale ad opera dei cani randagi..

Messaggio Da LauraeArek il Sab Mar 05, 2016 12:29 pm

scusami Matrix...ma uccidono e non si cibano?!

mi pare un pò strano che abbiano trovato così tante pecore morte e nessuna sbranata, mangiata.... poi può anche essere che i cani randagi presi dall'agitazione abbiano solo ucciso tutto quello che si muoveva... ... Come solitamente accade ad un cane quando entra in un pollaio (tranne i miei pt..quelli entrano per uccidere e mangiare)
avatar
LauraeArek

Messaggi : 1211
Data d'iscrizione : 30.10.15
Età : 37
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stragi di pecore in Sardegnistan centrale ad opera dei cani randagi..

Messaggio Da Matrix il Sab Mar 05, 2016 12:56 pm

Certo che se ne cibano dopo che hanno distrutto tutto ,se gli e le lasci ,li a marcire,ma quando iniziano lo fanno in modo incessante e ripetitivo tutti i giorni ....
Una grossa meticcia,con quattro figli maschi e ancora alla macchia e terribile ,intelligente e furba ,nn prende neanche esche avvelenate ,nn entra nei cappi .....e agisce di giorno e di notte ,hanno documentato anche gli attacchi e più scaltra di un selvatico perchè e cresciuta con i disumani ed ha imparato tanto....          
HAI hAI!!!!!!     Strano;bisogna che quando sono di servizio ti faccio qualche bel video ...altro che strano,questo accade anche a fine caccia dove i più scarsi vengono lasciati al loro destino e fanno anche peggio........altrimenti spesso le raggruppano in scavi e o cave abbandonate e le lasciano morire soffocate ,con mortalità di 150 200 capi ....
Quando i grandi cinofili di zona hanno portato gli husky e li hanno fatti trombare a destra e a manca si sono create orde di ibridi killer con punte di 120 pecore ora .....
Credo ti par strano ma la realtà e questa ...
Spesso disperati vengono a chiedere consigli o cani buoni per le loro gregi ..ma la risposta e picche ci vuole anche branchi di gigani allo sbaraglio così siamo a posto veramente ...
LE signorotte invece di farsi leccare le mani e nn solo in strada ,che vadano di notte per le campagne a vedere cosa succede....... Mad Mad Mad Mad Mad Mad Mad

_________________
"MATRIX è ovunque. È intorno a noi. Anche adesso, nella stanza in cui siamo. È quello che vedi quando ti affacci alla finestra, o quando accendi il televisore. L'avverti quando vai a lavoro, quando vai in chiesa, quando paghi le tasse. È il mondo che ti è stato messo davanti agli occhi per nasconderti la verità. »  « Credi sia aria quella che respiri ora? »
avatar
Matrix
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3880
Data d'iscrizione : 05.08.13
Età : 39
Località : SARDEGNISTAN CENTRALE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stragi di pecore in Sardegnistan centrale ad opera dei cani randagi..

Messaggio Da Matrix il Sab Mar 05, 2016 1:21 pm

 
MACOMER. Hanno aggredito le greggi mentre i proprietari erano assenti e hanno fatto strage di pecore. Un branco di cani randagi e inselvatichiti ha ucciso sedici pecore nelle campagne di Macomer e ne ha ferito diverse altre. Le aziende colpite sono due, una a Miuddinu, dove sono stati uccisi sei capi, e l’altra, poco distante, a Tanca Manna. Entrambe le campagne sono poco distanti dalla periferia di Macomer e c’è il rischio che i cani, muovendosi in branco, possano spingersi fino all’abitato dove potrebbero aggredire i passanti. Il problema non è nuovo e si trascina irrisolto da qualche anno. È stato segnalato ripetutamente alla Asl, alla quale compete di intervenire con la cattura dei cani e il ricovero in canile, ma in due anni si è fatto poco dato che i branchi, che sono più di uno, continuano a imperversare causando danni notevoli alle aziende di allevamento, quando non creano pericolo lungo le strade. Fra gli allevatori della zona l’allarme è altissimo. Aggressioni di greggi con l’uccisione di pecore sono avvenute nelle campagne tra Bortigali e Silanus, a Campeda in territorio di Macomer e Bortigali e nelle campagne di Borore, dove agli inizi del 2015, in diversi assalti i cani uccisero più di 150 pecore, L’ultimo raid è quello di Macomer a pochi chilometri dalla periferia ovest dell’abitato. Fra gli allevatori monta l’esasperazione anche perché non sanno come affrontare la situazione. Non possono armarsi di fucili e organizzare battute nelle campagne perché commetterebbero una serie di reati e verrebbero subito arrestati. I veterinari della Asl si limitano a constatare il danno e a certificare che le pecore sono state uccise dai cani randagi e ai sindaci compete di emettere le ordinanze con le quali dispongono lo smaltimento delle carcasse a spese e a carico dei proprietari
del gregge. Gli allevatori parlano di «situazione frustrante». Che chi propone di piazzare tagliole a difesa del gregge e chi parla di risolvere il problema con i bocconi avvelenati, ma si tratta di azioni pericolose che nessuno osa intraprendere per il rischio che comportano. (t.g.t.)

_________________
"MATRIX è ovunque. È intorno a noi. Anche adesso, nella stanza in cui siamo. È quello che vedi quando ti affacci alla finestra, o quando accendi il televisore. L'avverti quando vai a lavoro, quando vai in chiesa, quando paghi le tasse. È il mondo che ti è stato messo davanti agli occhi per nasconderti la verità. »  « Credi sia aria quella che respiri ora? »
avatar
Matrix
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3880
Data d'iscrizione : 05.08.13
Età : 39
Località : SARDEGNISTAN CENTRALE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stragi di pecore in Sardegnistan centrale ad opera dei cani randagi..

Messaggio Da Matrix il Sab Mar 05, 2016 1:32 pm

Sapete come si calcola il danno di un capo ovino????????

Si fa un prezzo alla pecora -mediamente 300/500 euro capo + l'agnello

circa70/100 euro + un kg di lana  + la produzione latte stagionale circa 550

euro capo...e siamo attorno hai mille euro x 100 capi = euro 10000 circa...


Cosa vi sembra conveniente abbandonare un cane o lasciarlo al suo libero arbitrio......???????????????

_________________
"MATRIX è ovunque. È intorno a noi. Anche adesso, nella stanza in cui siamo. È quello che vedi quando ti affacci alla finestra, o quando accendi il televisore. L'avverti quando vai a lavoro, quando vai in chiesa, quando paghi le tasse. È il mondo che ti è stato messo davanti agli occhi per nasconderti la verità. »  « Credi sia aria quella che respiri ora? »
avatar
Matrix
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3880
Data d'iscrizione : 05.08.13
Età : 39
Località : SARDEGNISTAN CENTRALE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stragi di pecore in Sardegnistan centrale ad opera dei cani randagi..

Messaggio Da Matrix il Sab Mar 05, 2016 1:41 pm


C'è da notare che i soggetti in questione nn sono molto pratici sicuramente stanno iniziando la carriera ,cmq tre se le sono giocate in pochi minuti ,
c 'è da dire inoltre che le altre inseguito a queste cose abbortiscono e bloccano la lattazione.....e quelle ferite difficilmente guariscono....

_________________
"MATRIX è ovunque. È intorno a noi. Anche adesso, nella stanza in cui siamo. È quello che vedi quando ti affacci alla finestra, o quando accendi il televisore. L'avverti quando vai a lavoro, quando vai in chiesa, quando paghi le tasse. È il mondo che ti è stato messo davanti agli occhi per nasconderti la verità. »  « Credi sia aria quella che respiri ora? »
avatar
Matrix
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3880
Data d'iscrizione : 05.08.13
Età : 39
Località : SARDEGNISTAN CENTRALE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stragi di pecore in Sardegnistan centrale ad opera dei cani randagi..

Messaggio Da sota il Sab Mar 05, 2016 3:01 pm

cheers cheers cheers
Matrix ha scritto:

Questa lo trovata io,e nn è la prima volta ......il giornalista ,però ha dimenticato di dire che la maggior parte degli allevatori nn investe un euro nell'acquisto di cani come si deve ,e se qualche d'uno lo fà dimentica che il cane è un essere vivente che vuole cresciuto ed aiutato nella sua crescita come si fa con un bambino ...e nn abbandonato al suo destino...
inoltre bisogna ringraziare tutte le sig ricche e annoiate che sprecano i loro denari a dare da mangiare i cani per la strada alimentando questo fenomeno ....quando se proprio ci tengono se li portano a casa oppure li creano una sistemazione ,invece di fare  le s.francesco in giro per farsi vedere e poi hanno il cagnetto di razza in salotto....
voler bene ai cani nn vuol dire sterilizzarli e lasciarli al loro libero arbitrio.....
Inanto avrei ritirato tutte le bestie incustodite da tutti i territori , e fatto leggi vere per la detenzione di un cane o un gatto come si fà quando nasce un figlio ...
Ma nn riusciamo a far star bene l'italiani ....figuriamoci le orde di poveri cani randagi.....ciao
cheers cheers cheers cheers
avatar
sota

Messaggi : 356
Data d'iscrizione : 10.12.15
Età : 53
Località : padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stragi di pecore in Sardegnistan centrale ad opera dei cani randagi..

Messaggio Da LauraeArek il Sab Mar 05, 2016 4:17 pm

E' una cosa terribile....

terribile anche che non si siano mossi a catturare questi cani.. ...
avatar
LauraeArek

Messaggi : 1211
Data d'iscrizione : 30.10.15
Età : 37
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stragi di pecore in Sardegnistan centrale ad opera dei cani randagi..

Messaggio Da Matrix il Sab Mar 05, 2016 4:53 pm

So gia` come andra` a finire ma questa volta il MATRIX nn ci sara` che si arrangino ....Anzi tifo per i cani..,

_________________
"MATRIX è ovunque. È intorno a noi. Anche adesso, nella stanza in cui siamo. È quello che vedi quando ti affacci alla finestra, o quando accendi il televisore. L'avverti quando vai a lavoro, quando vai in chiesa, quando paghi le tasse. È il mondo che ti è stato messo davanti agli occhi per nasconderti la verità. »  « Credi sia aria quella che respiri ora? »
avatar
Matrix
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3880
Data d'iscrizione : 05.08.13
Età : 39
Località : SARDEGNISTAN CENTRALE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stragi di pecore in Sardegnistan centrale ad opera dei cani randagi..

Messaggio Da lauracampanelli il Dom Mar 06, 2016 10:20 am

E' sempre l'essere umano il responsabile di tutto questo! Perchè non ci si impegna a catturare questi cani? Dalle mie parti ad esempio, se non stai attento quelli del canile ti portano via anche il tuo di cane! Alla mia vicinata glie l'hanno portata via a due passi da casa, poi per riprenderla devi pagare! Invece se vuoi adottare un cane ti fanno un sacco di problemi, io qualche anno fa l'avevo presa alla lega del cane di gravina di puglia, me l'hanno portata pure mentre qui sembra che non te li vogliono dare. Certo, prendono le sovvenzioni per ogni pezzo che hanno!
avatar
lauracampanelli

Messaggi : 1002
Data d'iscrizione : 12.08.15
Età : 39
Località : monte roberto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stragi di pecore in Sardegnistan centrale ad opera dei cani randagi..

Messaggio Da Aldo Tronci il Dom Mar 06, 2016 11:07 am

Matrix ha scritto:Sapete come si calcola il danno di un capo ovino????????

Si fa un prezzo alla pecora -mediamente 300/500 euro capo + l'agnello

circa70/100 euro + un kg di lana  + la produzione latte stagionale circa 550

euro capo...e siamo attorno hai mille euro x 100 capi = euro 10000 circa...


Cosa vi sembra conveniente abbandonare un cane o lasciarlo al suo libero arbitrio......???????????????


Buongiorno e Buona Domenica a Tutti
Mi sembra ovvio che dietro certe ricompense, il pastore che oggi contrariamente a mio Nonno, non avendo mezzi, andava piedi al seguito del gregge, preferisca lasciar libero di agire e proliferare il randagismo. Altrimenti, come potrebbe permettersi il Fuoristrada, la Moto da cross e il fine settimana in discoteca ???
Però, prima o poi la cuccagna ... potrebbe finire.
avatar
Aldo Tronci

Messaggi : 894
Data d'iscrizione : 04.02.15
Età : 67
Località : Valvasone (Pordenone)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stragi di pecore in Sardegnistan centrale ad opera dei cani randagi..

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum