Sondaggio
Traduci il forum
Accedi

Recuperare la parola d'ordine

Ultimi argomenti
» Demon il mio primo Caucaso
Oggi alle 6:58 pm Da nino

» i miei cani
Oggi alle 6:22 pm Da kiki1974

» Inserire un nuovo post per i vostri allevamenti e farvi conoscere .
Sab Apr 22, 2017 8:22 pm Da Alessio

» PASTORE DEL CAUCASO GEORGIANO A PELO LUNGO !!!!!!!!
Sab Apr 22, 2017 12:50 pm Da ales

» mi chiamo Rosario e questo è JURI
Mer Apr 19, 2017 7:17 pm Da rosariodag91

» Auguri di Buona Pasqua
Dom Apr 16, 2017 11:42 am Da lauracampanelli

» Shiba e i suoi cuccioli
Mar Mar 21, 2017 6:32 pm Da lauracampanelli

» Trovatello: pastore caucaso? asia centrale? meticcio?
Ven Mar 10, 2017 3:49 pm Da Giampy

» Mi presento e vi presento Asia con i suoi cuccioli....
Dom Feb 26, 2017 10:09 pm Da fondapepe

Segui



Alimentazione Shiba

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Alimentazione Shiba

Messaggio Da lauracampanelli il Mer Mar 16, 2016 1:05 pm

Mi sono dimenticata una cosa importante. Ieri ho sentito la ragazza che mi ha dato Shiba per via del pedegree e si è raccomandata di darle il calcio, anzi mi ha detto che avrei dovuto iniziare molto prima e fino all'anno di età. Io a Lucky non ho mai dato nulla ma è pure vero che da cucciolo l'ho cresciuto con le crocchette che le vitamine già le hanno. Shiba invece di crocchette ne mangia pochissime, principalmente mangia pasta con carne di vitello, pollo tacchino ecc più verdure. Che devo fare? Mi ha consigliato AD3, 1 pasticca al giorno per 15 gg al mese, fino all'anno di età. Io pensavo di darle però prima volevo chiedere a voi
avatar
lauracampanelli

Messaggi : 1002
Data d'iscrizione : 12.08.15
Età : 39
Località : monte roberto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione Shiba

Messaggio Da alessandro il Mer Mar 16, 2016 1:33 pm

metti un guscio di uovo sbriciolato nel pastore 2 volte  a settimana
avatar
alessandro

Messaggi : 485
Data d'iscrizione : 16.05.11

http://www.guardianidellasteppa.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione Shiba

Messaggio Da LauraeArek il Mer Mar 16, 2016 3:07 pm

alessandro ha scritto:metti un guscio di uovo sbriciolato nel pastore 2 volte  a settimana

ci sono dei preparati appositi... da dare in proporzione al peso. In commercio trovi sia farina di ossi e gusci in polvere.

il guscio dovrebbe essere passato al forno e poi ridotto in farina per essere assimilato, altrimenti come lo mangia lo caga.. senza mezzi termini :-) non lo dico io eh, lo dicono i nutrizionisti vet ecc..

potresti ovviare a questo problema dando le ossa polpose (ali, carcasse ecc.. molto piu economico e molto piu naturale)
I miei cuccioli al momento mangiano circa 500 gr di ossa polpose al giorno (piu carne, organi ecc). Ma le ossa non devono essere scarne, altrimenti rischi problemi. se hanno la ciccia intorno va bene.
avatar
LauraeArek

Messaggi : 1211
Data d'iscrizione : 30.10.15
Età : 37
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione Shiba

Messaggio Da lauracampanelli il Mer Mar 16, 2016 4:42 pm

Io non so se lo assimila, ma ai cani do 1 uovo a settimana e lei è l'unica che mangia anche il guscio, in realtà di gusci ne mangia 3 perchè gli altri 2 cani mangiano solo l'uovo dentro
avatar
lauracampanelli

Messaggi : 1002
Data d'iscrizione : 12.08.15
Età : 39
Località : monte roberto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione Shiba

Messaggio Da alessandro il Mer Mar 16, 2016 6:22 pm

e allora basta calcio.......il guscio d'uovo è calcio puro.....altro che integratore....
avatar
alessandro

Messaggi : 485
Data d'iscrizione : 16.05.11

http://www.guardianidellasteppa.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione Shiba

Messaggio Da Matrix il Mer Mar 16, 2016 8:13 pm

E rachitica '??debole?zoppica?perde pelo?li si rompono le unghie ?ha i denti marroni ?

se ha queste patologie dalle il calcio ,di più demplice uso anche il canzocal!!!!

altrimenti le dici all'illustrissima signora che nel dare calci ci sono io e anche l'asino di laura berna ..e il contorno può sceglierlo lei ...

I miei cani mangiano uova al naturale anche decorati con cacchina fresca, nelle feci trovo solo Mer.........................
fate vivere questi cani in modo rude ,crudo povero e naturale se avete esigenze cinofile industrio moderno cittadino cambiate razze ciao

_________________
"MATRIX è ovunque. È intorno a noi. Anche adesso, nella stanza in cui siamo. È quello che vedi quando ti affacci alla finestra, o quando accendi il televisore. L'avverti quando vai a lavoro, quando vai in chiesa, quando paghi le tasse. È il mondo che ti è stato messo davanti agli occhi per nasconderti la verità. »  « Credi sia aria quella che respiri ora? »
avatar
Matrix
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 3880
Data d'iscrizione : 05.08.13
Età : 39
Località : SARDEGNISTAN CENTRALE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione Shiba

Messaggio Da lauracampanelli il Mer Mar 16, 2016 8:51 pm

Pure io le uova glie le do come fai tu e siccome la cacca di shiba la raccolgo tutti i giorni con la pala, posso dire anche io che trovo solo quella, non ho mai visto nient'altro immezzo. Poi Shiba di schifezze ne mangia, pure la cacca dei gatti!Chiedo a voi per avere consigli, io non ho mai dato vitamine o altro perchè i cani non hanno nessuna delle patologie che hai elencato. Lei poi  ha grinta da vendere e mi sembra più che in forma. Bene, allora continuerò a non  dare nulla,grazie per i vostri consigli
avatar
lauracampanelli

Messaggi : 1002
Data d'iscrizione : 12.08.15
Età : 39
Località : monte roberto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione Shiba

Messaggio Da LauraeArek il Mer Mar 16, 2016 9:50 pm

lauracampanelli ha scritto:Pure io le uova glie le do come fai tu e siccome la cacca di shiba la raccolgo tutti i giorni con la pala, posso dire anche io che trovo solo quella, non ho mai visto nient'altro immezzo. Poi Shiba di schifezze ne mangia, pure la cacca dei gatti!Chiedo a voi per avere consigli, io non ho mai dato vitamine o altro perchè i cani non hanno nessuna delle patologie che hai elencato. Lei poi  ha grinta da vendere e mi sembra più che in forma. Bene, allora continuerò a non  dare nulla,grazie per i vostri consigli

ma le carcasse dagliele... è una cucciola in crescita!!!
avatar
LauraeArek

Messaggi : 1211
Data d'iscrizione : 30.10.15
Età : 37
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione Shiba

Messaggio Da lauracampanelli il Mer Mar 16, 2016 10:24 pm

l'ho chiesto al macellaio ma lui mi ha detto che le carcasse non le ha,adesso voglio sentire la macelleria del supermercato, senno vado direttamente dove macellano i polli che mi sta pure vicino
avatar
lauracampanelli

Messaggi : 1002
Data d'iscrizione : 12.08.15
Età : 39
Località : monte roberto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione Shiba

Messaggio Da LauraeArek il Mer Mar 16, 2016 11:13 pm

lauracampanelli ha scritto:l'ho chiesto al macellaio ma lui mi ha detto che le carcasse non le ha,adesso voglio sentire la macelleria del supermercato, senno vado direttamente dove macellano i polli che mi sta pure vicino

se hai un posto vicino a casa dove macellano i polli cosa aspetti a correre li a prendere cassette di carcasse?!? ih ih ih..fortunata!!!
avatar
LauraeArek

Messaggi : 1211
Data d'iscrizione : 30.10.15
Età : 37
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione Shiba

Messaggio Da LauraeArek il Mer Mar 16, 2016 11:54 pm

per una corretta informazione ti riporto un articolo postato sul gruppo Barf % Co.

"Fonte: Now We're Cooking! Home-Prepared Cooked Diets for Dogs
Articolo scritto da Mary Straus pubblicato sul Whole Dog Journal, Giugno 2007 
Gli articoli sono puramente informativi, il gruppo Barf&Co (ma anche la pagina stessa) si astiene da qualsiasi responsabilità. Non si tratta di una guida da seguire alla lettera, prendete gli articoli come punto di inizio per trovare la strada più consona per voi e il vostro amico."

Parla di dieta casalinga e cita le uova e la percentuale necessaria.

"Nella dieta canina, il rapporto ideale tra calcio e fosforo è tra 1:1 e 2:1. La carne contiene tanto fosforo, quindi maggiore è la quantità di carne contemplata dalla dieta, più calcio sarà necessario per ottenere il giusto rapporto calcio:fosforo.  L’aggiunta da 1600 a 2000 mg di calcio darà un corretto rapporto calcio:fosforo anche in una dieta con grandi quantità di carne, a meno che non venga somministrato un integratore di calcio che contenga anche fosforo. In quel caso, potrebbero essere necessarie quantità moderatamente maggiori di calcio per bilanciare il fosforo extra contenuto nell’integratore.
I gusci di uovo macinati possono essere considerati un integratore di calcio. Lavate i gusci e lasciateli asciugare sul lavello per una notte o nel forno, quindi macinateli in un macinacaffè pulito. Un guscio d’uovo grande diventa circa un cucchiaino di polvere di guscio d’uovo, che contiene circa 2000 mg di calcio. Aggiungetene quindi nel cibo un cucchiaino per chilo di cibo. Non utilizzate gusci d’uovo non polverizzati poiché potrebbero non essere assimilati.
Potete usare anche altri tipi di integratori di calcio (ogni forma di calcio va bene). Il calcio contenuto nelle alghe contiene anche altri minerali (compresi il magnesio, lo iodio e il selenio) che pure sono salutari. "


(l'articolo è lunghetto, ma potrebbe interessare tutti)


Ultima modifica di LauraeArek il Gio Mar 17, 2016 12:01 am, modificato 1 volta
avatar
LauraeArek

Messaggi : 1211
Data d'iscrizione : 30.10.15
Età : 37
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione Shiba

Messaggio Da LauraeArek il Mer Mar 16, 2016 11:58 pm

CUCCIOLI
Il fabbisogno nutrizionale dei cuccioli è diverso da quello degli adulti, e le carenze (o gli eccessi) molto probabilmente provocano danni. I cuccioli hanno maggiore necessità di proteine, grassi, calcio e fosforo rispetto agli adulti, ma troppo calcio può provocare seri problemi ortopedici. Questo è vero in particolare per giovani (pre-adolescenti) cuccioli di taglia grande. Questo maggiore fabbisogno resta tale per tutta la durata della crescita del vostro cucciolo, ed è al massimo durante i picchi di crescita.
L’esatta quantità di calcio di cui hanno bisogno i cuccioli è oggetto di infinite discussioni tra i nutrizionisti. Sottolineerò i consigli più importanti, e suggerisco un approccio che dovrebbe far sì che la vostra dieta casalinga resti nel mezzo del range di questi valori. 
Le linee guida del Consiglio Nazionale delle ricerche (NRC) del 2006 raccomandano che i cuccioli ricevano 3 grammi (3.000 mg) di calcio per 1.000 Kcal, che è tre volte la dose raccomandata per i cani adulti. Il fabbisogno minimo è di 2.000 mg/1.000 kcal, ma dicono anche che i cuccioli di razze di taglia grande (il cui peso da adulti supera i 25 kg) dovrebbero assumere almeno 500 mg di calcio per chilo di peso corporeo fino all’età di 14 settimane. 
Le linee guida per la nutrizione pubblicate dall’Associazione degli Ufficiali Americani per il Controllo del Cibo (AAFCO) esprimono diversamente la quantità raccomandata, raccomandando che le diete dei cuccioli contengano tra 1.0 e 2.5 % di calcio basandosi sulla materia secca (DM). In confronto, i parametri del 2006 del NRC sono da 0.8 a 1.7% per cuccioli di razze di taglia più piccola (peso da adulti inferiore ai 25 kg) e da 0.8 a 1.2% per cuccioli di razza di taglia più grande (basandosi su una dieta da 400 kcal/100 g di cibo).
Una ricerca nutrizionale suggerisce che i cuccioli di taglia grande hanno uno sviluppo scheletrico e un apporto di minerali ottimali quando la dieta contiene una percentuale di calcio che oscilla tra lo 0.8 e l’1.2 (DM), se questa dieta utilizza proteine ad alto valore biologico (da prodotti animali) che forniscono 420 kcal/100 g di cibo. La percentuale di calcio necessaria aumenta in modo direttamente proporzionale alla densità calorica (diete ricche di grassi), in modo tale che la quantità totale di calcio per calorie resti uguale. La percentuale di calcio necessaria aumenta anche quando sono dati anche i cereali, poiché i fitati dei cereali legano il calcio.
Alcuni studi hanno evidenziato che anomalie nello scheletro e zoppie nei cuccioli di taglia grande possono essere la conseguenza di un apporto di calcio superiore al 2,6% (DM), ossia più di 6.500 mg di calcio per 1.000 kcal (uno studio ha riscontrato importanti anomalie nelle ossa nei cani in crescita a cui sono stati somministrati 4.900 mg di calcio per 1.000 kcal). Il NRC del 2006 stabilisce un limite massimo di 4.500 mg di calcio per 1.000 kcal per cani di taglia gigante (verosimilmente il limite è più alto per le taglie più piccole). Le dosi minime sono meno definite, ma si possono riscontrare problemi quando la dieta apporta meno dello 0,6% di calcio (DM). Anche la quantità di vitamina D nella dieta può avere un suo peso, poiché essa aumenta l’assorbimento del calcio. I cuccioli di taglia piccola possono tollerare un intervallo molto maggiore di calcio rispetto ai cuccioli di taglia grande senza sviluppare problemi. 
Il mio suggerimento è questo: se aggiungete una quantità di ossa tale da fornire tra i 2.000 e i 4.000mg per chilo di cibo (senza contare le verdure a basso contenuto calorico), questa dovrebbe fornire calcio in quantità adeguata e non eccessiva. Se cuocete la carne, considerato il peso da cotto per determinare quanto calcio aggiungere.
La quantità maggiore di questo range (4.000 mg per kg di cibo) è contemplata nelle linee guida sia del NRC che dell’AAFCO, apportando tra i 2.000 e i 4.000mg di calcio/1.000 kcal e da 1,6 a 2,0% di calcio (DM) basandosi sui suggerimenti nutrizionali che ho dato.
La quantità minore (2.000 mg per chilo di cibo) apporterà tra lo0,8 e l’1,0% di calcio, che a sensazione sono più giuste per i cuccioli di taglia grande. Questa quantità è minore rispetto ai livelli minimi contemplati dal NRC e dalla AAFCo, ma non sono scarsi al punto da provocare delle carenze. Ricordate che bisogna aggiungere più calcio/chilo di cibo se la dieta che seguite è ricca di grassi o di cereali.
Poiché i cuccioli hanno bisogno di più fosforo rispetto agli adulti, suggerisco di considerare un pasto di ossa come fonte di calcio, piuttosto che un integratore a base solo di calcio. (Ripeto, il pasto di ossa contiene calcio e fosforo in rapporto di 2:1).
Se la dieta del vostro cane apporta calcio in quantità prossime alla dose minima dell’intervallo suggerito dagli esperti, è consigliabile integrare la dieta con la vitamina D, che migliora l’assunzione del calcio. (Tuttavia, non usate integratori di calcio che contengono vitamina D, altrimenti la quantità sarebbe troppo elevata). Se volete fare da soli i vostri calcoli, potete analizzare la dieta offerta utilizzando un analizzatore nutrizionale (vedi nelle Risorse).
Ricordate che se nella dieta sono comprese ossa polpose nella giusta quantità, non c’è alcun bisogno di aggiungere ulteriore calcio o fosforo, poiché le ossa forniscono entrambi i minerali nelle giuste proporzioni. (Non è meraviglioso?)
I cuccioli, inoltre, hanno bisogno di più proteine rispetto agli adulti. Ricordate che i cuccioli non corrono alcun pericolo nel seguire diete altamente proteiche. La cosa migliore che possiate fare per cuccioli di taglia grande e gigante è di mantenerli magri e farli crescere lentamente limitando la quantità totale di cibo, non la percentuale delle proteine nella dieta.  

Una dieta con un apporto moderatamente alto di grasso è ottimale per i cuccioli. Essi hanno maggiore bisogno di grasso rispetto agli adulti, ma un eccesso di grassi può portare ad una crescita troppo rapida (se ingeriscono troppe calorie), o ridurre il nutrimento (se doveste dare una quantità di cibo inferiore al normale per tenere la crescita sotto controllo). Se avete un cucciolo molto attivo che mangia più del dovuto per taglia ed età, potreste aumentare la quantità di grassi nella sua dieta. Non date ad un cucciolo un’alimentazione povera di grassi. 
avatar
LauraeArek

Messaggi : 1211
Data d'iscrizione : 30.10.15
Età : 37
Località : Trento

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione Shiba

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum